Codice Etico

Codice Etico Sociale di MCC - Mediazione Creditizia e Consulenza S.r.l.

La MCC – Mediazione Creditizia e ConsulenzaS.r.l. opera nel settore dei finanziamenti alle Imprese e ai Privati, la nostra missione è quella di contribuire alla crescita di imprese e famiglie attraverso forme di finanziamento utili a sostenere progetti di realizzazione delle imprese e della persona. Crediamo che attraverso linee di credito si possano soddisfare esigenze di crescita e sviluppo del tessuto sociale. Siamo interessati a tutti coloro che guardano al futuro e progettano strumenti di Vita lavorativa e privata. ll modello di sviluppo  di MCC – Mediazione Creditizia e Consulenza S.r.l. si propone di partecipare ad un  mercato finanziario “reale” dove il danaro ha il valore dei progetti e delle cose utili alla vita, siamo orientati alla piena osservanza delle leggi che tutelano il credito, le politiche di  concorrenza con alle altre strutture operanti nel medesimo ambito seguono l’idea di creare un rapporto di fiducia con i nostri clienti tale per cui negli anni continuano a sceglierci ogni qualvolta si manifesta un’esigenza finanziaria. Crediamo di poter offrire un sistema di finanziamento al passo con i tempi, siamo orientati all’utilizzo di strumenti tecnologici che eliminano l’utilizzo della carta, siamo attivi nelle politiche di salvaguardia del pianeta, sponsorizziamo tutte quelle forme di finanziamento che proiettano le imprese verso forme di eco-sostenibilità. In questo contesto, il presente Codice, costituisce un riferimento al quale, tutti i soggetti che contribuiscono alla realizzazione degli obiettivi di MCC – Mediazione Creditizia e Consulenza S.r.l. e, in primo luogo di chi è chiamato a gestirlo, devono uniformare la loro condotta.

Principi

Fiducia:

La MCC – Mediazione Creditizia e Consulenza S.r.l. può avere successo solo attraverso la fiducia reciproca di tutti i soggetti che, quotidianamente conferiscono il loro apporto, anche in presenza di interessi parzialmente contrastanti. La fiducia si basa sulla condivisione della missione, sul rispetto da parte di ciascuno dei valori e delle disposizioni del presente Codice: ciascun soggetto si impegna, dunque, alla sua stretta osservanza. Il mancato rispetto delle norme di cui al presente Codice non è compatibile con l’attività svolta per lo stesso, a qualunque livello. Naturale corollario a quanto sopra è il reciproco rispetto, nell’ambito dei ruoli assegnati, che conduca ad una cooperazione tra i soggetti, caratterizzata da una complessiva urbanità dei modi e di un linguaggio che sia conforme all’atteggiamento di buona educazione che, nell’ambito della struttura e verso l’esterno, deve regnare. La fiducia favorisce apertura e dialogo, gli unici due strumenti per accedere a valori che ci permettono di vedere nell’altro un punto di riferimento nel lavoro come nella vita.

Valorizzare le professionalità specifiche e a conservare e ad accrescere le competenze acquisite nel corso della collaborazione. Siamo interessati alla crescita delle persone e alla loro realizzazione.

Onestà:

La MCC – Mediazione Creditizia e Consulenza S.r.l. deve assicurarsi che i suoi rappresentanti e collaboratori abbiano la consapevolezza del significato etico delle loro azioni, non perseguano l’utile personale o aziendale a discapito del rispetto delle leggi vigenti e delle norme che sono prescrittive della professione dell’agente in attività finanziaria. In particolare deve evitare che vengano attribuiti vantaggi illeciti a clienti o fornitori. La MCC – Mediazione Creditizia e Consulenza S.r.l deve assicurarsi che i suoi dipendenti e collaboratori non operino in situazioni in cui siano titolari, per conto proprio o di terzi, di interessi in conflitto con quelli delle proprie controparti contrattuali.

Trasparenza:

La MCC – Mediazione Creditizia e Consulenza S.r.l deve assicurarsi che i suoi dipendenti e collaboratori lavorino sempre nel rispetto della clientela, aderendo alle direttive che Banca d’Italia ha emanato in tema di “Trasparenza” delle operazioni finanziarie. La correttezza e diligenza di tutti gli operatori interni ed esterni alimenta un’immagine dell’azienda aderente alla Mission. A tal fine è assicurata l’informazione più completa e trasparente possibile riguardo alle linee guida dell’attività di Agente in Attività Finanziaria.

Riservatezza:

La MCC – Mediazione Creditizia e Consulenza S.r.l deve assicurarsi che i suoi rappresentanti e collaboratori tutelino la riservatezza dei dati personali contenuti tanto nelle banche dati che negli archivi personali e deve adoperarsi affinché siano osservati tutti gli adempimenti previsti dalle attuali normative in materia di privacy. Il trattamento al quale saranno sottoposti i dati raccolti con la modulistica specifica aziendale, sarà diretto esclusivamente all’espletamento da parte della MCC – Mediazione Creditizia e Consulenza S.r.l delle finalità attinenti all’esercizio specifico dell’attività svolta.

Imparzialità:

La MCC – Mediazione Creditizia e Consulenza S.r.l deve assicurarsi che i suoi rappresentanti e collaboratori operino tenendo conto delle concrete circostanze; non tenendo comportamenti discriminatori ed opportunistici. La MCC – Mediazione Creditizia e Consulenza S.r.l si obbliga a non fare discriminazioni di razza, religione, sesso, opinioni politiche ed handicap fisici.

Concorrenza Leale:

La MCC – Mediazione Creditizia e Consulenza S.r.l nei rapporti con le imprese concorrenti si ispira al principio della concorrenza leale.